15
Set

Iscritto gestione separata Inps e non applicabilità del principio di automaticità delle prestazioni

Corte di Cassazione 30.4.2021 n.11430, Pres. Manna, Rel. Cavallaro; Inps (Avv. Coretti, Stumpo, Triolo) c. Chiarelli (Avv. Boer).

Previdenza – Automaticità prestazioni previdenziali – Co.co.co. iscritto alla gestione separata Inps – Applicabilità – Esclusione.

Ai lavoratori autonomi titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa iscritti alla gestione separata Inps non è applicabile il principio dell’automatismo delle prestazioni previdenziali, in forza del quale queste ultime spettano al lavoratore anche quando i contributi non siano stati effettivamente versati. Ciò in quanto il lavoratore autonomo è egli stesso obbligato a versare direttamente all’Inps (gestione separata) i contributi, anche quando questi siano versati integralmente dal committente, come semplice delegato al pagamento.

Cass. 11430.2021