04
Apr

Infortunio sul lavoro e rilevanza del comportamento imprudente del lavoratore

Corte di Cassazione, 16.2.2022 n.5415, Pres. Piccialli, Rel. Bellini
Infortuni sul lavoro – Mancanza adeguata formazione sul contenuto della prestazione lavorativa – Comportamento imprudente del lavoratore – Irrilevanza – Limiti.
Non avendo il lavoratore ricevuto una adeguata formazione sul contenuto della prestazione lavorativa, né verificabili prescrizioni lavorative sui limiti cui era tenuto il suo intervento, la sua condotta, anche qualora imprudente e avventata, non può assurgere a causa esclusiva dell’infortunio occorso quando il sistema di sicurezza apprestato dal datore di lavoro presenti delle evidenti criticità.