03
Lug

Assegno alimentare per dipendente pubblico sospeso e ripetibilità

Corte di Cassazione 17.5.2022 n. 15799, Pres. Bronzini, Rel. Bellè

Impiego pubblico – Sospensione cautelare per procedimento penale – Assegno alimentare – Successiva condanna penale – Ripetibilità assegno alimentare – Esclusione

  L’assegno alimentare corrisposto al pubblico dipendente, a seguito di sospensione cautelare per procedimento penale, non deve essere restituito in caso di successiva condanna penale.

Cassazione_2022_15799