14
Feb

Concorso pubblico impiego privatizzato, annullamento ed effetti sul contratto di lavoro

Corte di Cassazione, sez. lav., 17.1.2022 n.1307, Pres. Manna, Rel. Bellè

Pubblico impiego –  Pubblico impiego privatizzato – Concorso pubblico – Annullamento – Conseguenze – Nullità del contratto di lavoro.

  In tema di pubblico impiego privatizzato, l’annullamento in autotutela ai sensi dell’art.21-novies l. n. 241/1990 di un concorso pubblico, per vizi di legittimità riscontrati dalla P.A. rispetto agli atti della selezione, determina la nullità originaria, sebbene accertata successivamente, del contratto di lavoro stipulato in esito alla conclusione del concorso stesso; nel giudizio instaurato dal lavoratore  per la tutela del diritto soggettivo alla prosecuzione del rapporto conseguente a tale contratto il giudice ordinario ha il potere di disapplicare il provvedimento di annullamento solo se ed in quanto si ravvisano rispetto ad esso i vizi di legittimità propri degli atti amministrativi.

Cassazione_2022_01307